Gengive infiammate? Attenzione al diabete!

CHI SOFFRE DI MALATTIA PARODONTALE E INFIAMMAZIONE GENGIVALE IN OLTRE IL 90% DEI CASI È A RISCHIO DI DIABETE

I risultati ottenuti da un gruppo di ricercatori dell’Università di New York, pubblicati sul Journal of Public Health Dentistry, non fanno che confermare quanto già era stato ampiamente ipotizzato: il 93% di chi va dal dentista per una parodontite, l’infiammazione delle gengive, è a rischio diabete.

STUDIO AMPIO

I ricercatori hanno passato al vaglio oltre 2.900 adulti non diabetici partecipanti al National Health and Nutrition Examination Survey del 2003-2004, i medici si sono resi conto che il 93% dei pazienti con malattia parodontale doveva essere considerato a rischio diabete e avrebbe dovuto sottoporsi a un test della glicemia, contro il 63% delle persone senza problemi gengivali.

In chi soffriva di parodontite, inoltre, gli autori hanno rilevato più spesso la presenza di almeno due fattori di rischio aggiuntivi per il diabete, come l’ipertensione o la familiarità.

CONFERME

La Società Italiana di Parodontologia: l’evidenza di una stretta relazione fra parodontiti, malattie cardiovascolari e diabete è ormai schiacciante.

Queste patologie si presentano spesso assieme perchè condividono gli stessi fattori di rischio come fumo, alimentazione scorretta, dislipidemie e, per le malattie gengivali, una scarsa igiene orale. Gli italiani che soffrono di parodontite sono il 14-15%In queste persone la malattia gengivale provoca un’infiammazione cronica che mette in circolo mediatori chimici che favoriscono l’infiammazione.

Sono questi che possono favorire la comparsa di malattie cardiovascolari e diabete: in entrambi i casi, infatti, sappiamo che l’infiammazione ha un ruolo non secondario nell’innescare i processi patologici.

DENTISTA

Appurato questo, viene da pensare che dal dentista si possa far molto per accorgersi se qualcosa non va e magari diagnosticare qualche caso di diabete in più: in Italia i malati sono circa tre milioni, ma si stima che ce ne siano almeno altrettanti che hanno la glicemia alta senza saperlo.

Lo studio odontoiatrico è un ottimo canale per la prevenzione e l’informazione dei cittadiniGli stessi statunitensi osservano che la visita dal dentista può essere un’utile opportunità per fare screening, indagando se il paziente ha altri fattori di rischio per il diabete e consigliando i test.

Il dentista è lo specialista medico da cui gli italiani vanno più spesso, vede persone di ogni età e le visita periodicamente quando sono per altri versi sane, o almeno pensano di esserlo. Essendo così forte il legame fra malattie orali e cardiometaboliche, l’equipe odontoiatrica può veramente essere la prima a mettere la pulce nell’orecchio a chi magari non sospetta di essere a rischio ma dovrebbe sottoporsi a qualche controllo. 

Cosa accade invece nei pazienti che sono già a conoscenza della loro patologia: sia essa diabete oppure malattie cardiache? Questi pazienti devono prestare particolare attenzione alla loro salute orale. Infiammazioni gengivali, infezioni dentali presenza di carie innescano infatti stimoli infiammatori che portano ad aggravamento delle patologie presistenti, e mandano nel circolo sanguigno batteri e tossine che sostengono infezioni generalizzate. La bocca è un sistema aperto e in comunicazione con gli atri organi non sottovalutiamo l’importanza di mantenere il corretto stato di salute della stessa.

Fissa un appuntamento presso una delle nostre sedi

Ogni dettaglio si rivolge alla ricerca del benessere del paziente; l'obiettivo è metterlo a proprio agio, dalla sala d'attesa alla poltrona. Nelle sale operative il paziente potrà seguire le fasi del proprio intervento tramite un monitor multiparametrico oppure guardare il proprio canale preferito alla tv.

Massima attenzione e Minima invasività

L'ambiente accogliente, dove i colori caldi degli arredi si integrano alle tecnologie più innovative, riflette la filosofia dell'ambulatorio odontoiatrico orientato alla soddisfazione e alla sicurezza dei pazienti grandi e piccini.

Vogliamo darti delle certezze perchè sappiamo quanto siano importanti

Ti puoi rivolgere a noi con fiducia e potrai aspettarti il massimo risultato ottenibile. I nostri pazienti hanno scelto i nostri ambulatori per questi motivi:

Flessibilità e Disponibilità

Uno dei punti di forza è proprio il lato umano che si respira nelle nostre sedi. Massima flessibilità e disponibilità per i pazienti residenti e anche quelli che provengono da fuori regione.

Preventivi chiari e dettagliati

La pianificazione degli appuntamenti e la scelta del protocollo di guarigione è interamente deciso prima di iniziare, evitando così sorprese o spese impreviste. Trasparenza e condizioni economiche vantaggiose

Tecnologie e innovazione

Siamo un centro odontoiatrico moderno che utilizza tutte le soluzioni tecnologiche migliori per offrire ai nostri pazienti la massima qualità e sicurezza del risultato. Partendo dal primo appuntamento con la tac e opt in sede

Professionalità e competenze

Nei nostri ambulatori non esistono i "tuttologi" la nostra equipe medica è rappresentata da personale qualificato ed esperto, ogni anno vengono svolti corsi di aggiornamento in italia e all'estero.

Personale a disposizione

Ogni paziente verrà gestito in modo sicuro e attento dal nostro personale di supporto, per noi la sicurezza e la salute sono al primo posto, ecco perchè vogliamo che ogni paziente abbia il suo punto di riferimento.

Casistica Clinica a disposizione

Per capire se facciamo al caso tuo, potrai vedere su questo sito alcuni casi clinici significativi, procedure d'avanguardia dall'effetto naturale. Ti basterà cliccare in alto su casi clinici per vedere i nostri risultati.

Nel nostro sito non trovi le risposte che cercavi?

Nessun Problema! potrai tranquillamente chiamare un nostro incaricato ai numeri che trovi qui sotto

Parma: Direttore Sanitario Dott. Davide Righi iscritto Albo Provinciale degli Odontoiatri di PARMA n. 497 - Rivalta: Direttore Sanitario Dott. Marco Elia iscritto all'Albo Provinciale degli Odontoiatri di REGGIO EMILIA n. 464 - Righi Srl - P.IVA: 02812430342