Chirurgia Orale (odontomastomatologia)

chirurgia-orale-dentista-parma-rivalta

La chirurgia orale, è quella specializzazione medica che si occupa delle problematiche odontoiatriche per cui diviene necessario un intervento di tipo chirurgico; la chirurgia orale comprende anche gli interventi di implantologia e parodontologia. È effettuata o da un chirurgo maxillo-facciale o da dentisti specializzati in chirurgia odontostomatologica.

Questa branca della medicina si occupa sia di operazioni comuni, quali estrazioni dentali (ad esempio l’estrazione dei denti del giudizio), sia di operazioni più complesse, come quelle di implantologia e di parodontologia. È possibile eseguire anche dei trattamenti parodontali per tutte quelle patologie infiammatorie che possono colpire il tessuto di sostegno del dente; si occupa della levigatura delle radici, di interventi per l’aumento dello spessore osseo, di innesti gengivali, rimozione di cisti dentali o di tumori del cavo orale. Non sono poi da scordare anche tutti gli interventi di piccola chirurgia orale che hanno solo finalità estetiche.

Nell’ambulatorio odontoiatrico Righi di Parma, qualsiasi sia la tua necessità, troveremo un modo per aiutarti. Se hai bisogno di un intervento di chirurgia orale sappi che presso il nostro studio sono stati effettuati interventi di questo tipo per oltre vent’anni, per un numero abbastanza elevato da permetterci di vantare una certa esperienza e un’assoluta affidabilità in questo campo.

Quali sono le aree di intervento?

Gli interventi chirurgici odontoiatrici vengono classificati in base alle funzioni orali che devono ripristinare: si può parlare di chirurgia estrattiva, implantare, endodontica e di chirurgia ricostruttiva e rigenerativa. Qui di seguito ti proponiamo un elenco contenente i campi di intervento della chirurgia orale:

Estrazione di denti inclusi o semi-inclusi: si tratta a tutti gli effetti dell’estrazione di un ottavo (dente del giudizio) in inclusione ossea, quindi di un dente che può essere erotto completamente o essere rimasto del tutto sotto la gengiva. Per effettuare l’estrazione è necessario aprire i tessuti gengivali che ricoprono il dente, così da renderlo esposto; dopodiché, questo viene asportato con cura dall’osso che lo avvolge. L’ultimo passaggio è rappresentato dalla chiusura della ferita con dei punti di sutura, i quali verranno rimossi una volta avvenuta la guarigione (dopo circa 10 giorni dall’operazione).

Asportazione di cisti o di granulomi: nel caso delle cisti si ha l’asportazione di una cavità rivestita di epitelio, contigua all’apice del dente infetto; nel caso dei granulomi, invece, si asporterà una capsula fibrosa ben sviluppata, infiltrata da linfociti, plasmacellule e macrofagi. Sia nell’uno che nell’altro caso è possibile che venga asportata parte della radice contenente la lesione. Questo intervento prende il nome di apicectomia.

Asportazione di piccoli tumori del cavo orale: quindi eliminazione del carcinoma in sé, nonché di tutti i linfonodi ad esso circostanti.

Chirurgia pre-implantare: serve a migliorare la conformazione della bocca per far sì che l’odontoiatra possa costruire e inserire l’impianto nelle migliori condizioni possibili. Fra gli interventi di chirurgia pre-implantare ci sono:

  • il rialzo del seno mascellare, cioè l’aumento del volume osseo che rende così possibile l’inserimento di impianti sufficientemente grandi;
  • la rigenerazione ossea, cioè l’aumento dei livelli ossei e gengivali attorno alla zona dove verrà messo l’impianto;
  • gli innesti ossei, con osso del paziente o materiali sintetici. Si tratta di un’operazione che può riguardare diverse zone della bocca e solitamente la si compie in vista di un intervento di implantologia.

Implantologia dentale: si tratta di quella branca dell’odontoiatria che si occupa di sostituire gli elementi dentali persi dal paziente. La perdita dei denti può essere causata da fattori diversi, sia di tipo patologico che legati a traumi (come ad esempio incidenti stradali o sportivi). L’implantologia si serve di radici artificiali in titanio che, mediante un processo biologico, che prende il nome di osteointegrazione, permettono l’applicazione di una protesi fissa. Le protesi vengono inserite nell’osso del paziente mediante un intervento chirurgico mini-invasivo, durante il quale il dentista apre la gengiva e incide l’osso del soggetto. Una volta inserite le viti e finito il processo di guarigione, il dentista può finalmente applicare le protesi dentali definitive.

Estrazione di denti sani: solitamente si estrae un dente sano solo quando questo risulta essere un ostacolo per il corretto posizionamento degli altri elementi all’interno dell’arcata; diversamente, è difficile che un dente sano venga asportato.

Asportazione mucocele: con il termine generico di mucocele si identificano diverse tipologie di lesioni benigne a carico delle ghiandole salivari minori. Si presentano clinicamente come delle tumefazioni tondeggianti, il cui diametro può variare da pochi millimetri a qualche centimetro. La mucosa ha tendenzialmente un colorito normale o bluastro e sia la sua rottura che il suo riassorbimento possono portare ad una riduzione delle dimensioni. L’incidenza nella popolazione generale è compresa tra lo 0,4 e lo 0,8%. La rimozione delle mucocele, che in genere sono provocate da piccoli traumatismi a carico delle ghiandole salivari, solitamente non crea esiti cicatriziali, salvo eventuali complicazioni. È molto importante, anche ai fini dell’intervento, comprendere quale sia la causa che porta alla loro formazione, così da intervenire nel migliore dei modi per il benessere del paziente

Chirurgia estetica gengivale: ha come obiettivo il miglioramento del sorriso in termini di resa estetica. La gengiva può infatti subire delle alterazioni di diverso genere, dovute a traumi ripetuti, come uno spazzolamento scorretto e ripetuto a lungo nel tempo, oppure alla progressione di malattie come quella paradontale; fortunatamente, però, la chirurgia orale può risolvere anche questo genere di problematiche e donare al paziente una maggiore sicurezza in sé stesso.

Grazie all’adozione di tecnologie nuove e sempre meno invasive, sia nella fase intraoperatoria che in quella post operatoria, la chirurgia orale è riuscita a ridurre i tempi dell’intervento, permettendo in questo modo un decorso sempre più rapido e indolore. Inoltre, a seconda del trattamento previsto e della specifica situazione clinica del paziente, gli interventi di chirurgia orale vengono effettuati con diversi tipi di anestesia. Queste sono le possibili scelte anestetiche:

  • anestesia locale;
  • anestesia generale;
  • sedazione cosciente con il protossido di azoto;
  • sedazione endovenosa.

Se quindi anche tu hai la necessità di intervenire sul tuo sorriso con un’operazione di chirurgia orale, sappi che non hai bisogno di avere alcun timore a riguardo. Oltre ad essere totalmente indolore, le operazioni nel nostro studio odontoiatrico sono eseguite da medici professionisti, specializzati in questo specifico ambito. Per avere qualsiasi altra informazione in merito alla chirurgia orale non esitare a contattarci, saremo lieti di aiutarti.


Ora se vuoi puoi fissare un appuntamento puoi scegliere la sede più vicina.

Oppure se vuoi parlare con la segreteria puoi farlo comodamente telefonando allo Studio Cliccando qui

Fissa un appuntamento presso una delle nostre sedi

Ogni dettaglio si rivolge alla ricerca del benessere del paziente; l'obiettivo è metterlo a proprio agio, dalla sala d'attesa alla poltrona. Nelle sale operative il paziente potrà seguire le fasi del proprio intervento tramite un monitor multiparametrico oppure guardare il proprio canale preferito alla tv.

Massima attenzione e Minima invasività

L'ambiente accogliente, dove i colori caldi degli arredi si integrano alle tecnologie più innovative, riflette la filosofia dell'ambulatorio odontoiatrico orientato alla soddisfazione e alla sicurezza dei pazienti grandi e piccini.

Vogliamo darti delle certezze perchè sappiamo quanto siano importanti

Ti puoi rivolgere a noi con fiducia e potrai aspettarti il massimo risultato ottenibile. I nostri pazienti hanno scelto i nostri ambulatori per questi motivi:

Flessibilità e Disponibilità

Uno dei punti di forza è proprio il lato umano che si respira nelle nostre sedi. Massima flessibilità e disponibilità per i pazienti residenti e anche quelli che provengono da fuori regione.

Preventivi chiari e dettagliati

La pianificazione degli appuntamenti e la scelta del protocollo di guarigione è interamente deciso prima di iniziare, evitando così sorprese o spese impreviste. Trasparenza e condizioni economiche vantaggiose

Tecnologie e innovazione

Siamo un centro odontoiatrico moderno che utilizza tutte le soluzioni tecnologiche migliori per offrire ai nostri pazienti la massima qualità e sicurezza del risultato. Partendo dal primo appuntamento con la tac e opt in sede

Professionalità e competenze

Nei nostri ambulatori non esistono i "tuttologi" la nostra equipe medica è rappresentata da personale qualificato ed esperto, ogni anno vengono svolti corsi di aggiornamento in italia e all'estero.

Personale a disposizione

Ogni paziente verrà gestito in modo sicuro e attento dal nostro personale di supporto, per noi la sicurezza e la salute sono al primo posto, ecco perchè vogliamo che ogni paziente abbia il suo punto di riferimento.

Casistica Clinica a disposizione

Per capire se facciamo al caso tuo, potrai vedere su questo sito alcuni casi clinici significativi, procedure d'avanguardia dall'effetto naturale. Ti basterà cliccare in alto su casi clinici per vedere i nostri risultati.

Nel nostro sito non trovi le risposte che cercavi?

Nessun Problema! potrai tranquillamente chiamare un nostro incaricato ai numeri che trovi qui sotto

Parma: Direttore Sanitario Dott. Davide Righi iscritto Albo Provinciale degli Odontoiatri di PARMA n. 497 - Rivalta: Direttore Sanitario Dott. Marco Elia iscritto all'Albo Provinciale degli Odontoiatri di REGGIO EMILIA n. 464 - Righi Srl - P.IVA: 02812430342