Endodonzia - Trattamento Endodontico

endodonzia-dentista-parma-rivalta

Il ritrattamento endodontico, consiste in un trattamento da effettuare nei casi in cui la devitalizzazione non è andata del tutto a buon fine oppure difficoltà anatomiche radicolari hanno reso il trattamento molto difficoltoso. Possono infatti esservi delle lesioni visibili, oppure un’otturazione incompleta dei canali radicolari. In genere quando si verificano dei problemi con la devitalizzazione il paziente si lamenta di continuare a provare dolore. Nel momento in cui accade non si può assolutamente sottovalutare la situazione.

L’Ambulatorio Righi effettua il ritrattamento per migliorare un lavoro endodontico che per vari motivi non ha avuto successo. Vediamo nello specifico quali sono i casi in cui è necessario ricorrere a questo tipo di intervento, come lo effettuiamo e cosa accade nella fase successiva.

Quando è necessario il ritrattamento endodontico

Il ritrattamento è necessario quando il dente anche dopo la devitalizzazione risulta dolente o si manifesta un’infezione visibile radiograficamente o clinicamente con gonfiore.

Come effettuiamo il ritrattamento

Prima di procedere con il ritrattamento effettuiamo una diagnosi accurata, avvalendoci a seconda della necessità della radiologia bidimensionale o di esami tridimensionali per analizzare con attenzione il problema. La visita rappresenta uno step di notevole importanza per capire come procedere.

Il ritrattamento endodontico consta di diverse fasi, scopriamo quali sono:

  • Rimozione del restauro presente
  • Isolamento del dente con diga di gomma
  • Rimozione del materiale presente nei canali radicolari.
  • Sagomatura, detersione e otturazione dei canali.

Il primo step consta nella rimozione della corona, poi del moncone e a seguire eventuali ostacoli come ad esempio i perni. Tuttavia la rimozione del restauro coronale non è sempre necessaria.

La guttaperca viene rimossa in genere tramite degli strumenti rotanti in nichel-titanio, montati sui dei manipoli. Se non si riesce possono essere usati dei solventi per ammorbidire o dissolvere la guttaperca.

Grazie alle moderne tecnologie è possibile adottare il ritrattamento anche nei casi che un tempo potevano essere risolti solo con l’estrazione. Uno di questi strumenti è il microscopio operatorio, grazie al quale possiamo individuare la presenza di ostacoli endocanalari e capire come intervenire meglio sull’area.

Il post ritrattamento

Vediamo cosa accade nella fase successiva al ritrattamento. In linea di massima non si sviluppano dei disturbi particolari, a parte qualche lieve fastidio risolvibile nell’arco di poco tempo.

Il ritrattamento endodontico rappresenta la strada migliore per non dover ricorrere a un intervento invasivo come l’estrazione dentale. Quest’ultima rappresenta il metodo meno auspicabile, in quanto la perdita di un dente comporta diverse problemi tra i quali uno squilibrio occlusale, a patto che non si provveda alla riabilitazione tramite impianti dentali o altre soluzioni mobili.

L’appuntamento dal dentista dovrebbe quindi essere un’abitudine costante da effettuare almeno 2 volte all’anno. Soltanto l’occhio attento dello specialista è in grado di cogliere dei processi in atto nella cavità orale e intervenire in maniera tempestiva. Il fattore tempo è dunque di cruciale importanza in qualsiasi terapia odontoiatrica di successo.


Ora se vuoi puoi fissare un appuntamentodevi solo scegliere la sede più vicina.

Oppure se vuoi parlare con la segreteria puoi farlo comodamente telefonando allo Studio Cliccando qui

Fissa un appuntamento presso una delle nostre sedi

Ogni dettaglio si rivolge alla ricerca del benessere del paziente; l'obiettivo è metterlo a proprio agio, dalla sala d'attesa alla poltrona. Nelle sale operative il paziente potrà seguire le fasi del proprio intervento tramite un monitor multiparametrico oppure guardare il proprio canale preferito alla tv.

Massima attenzione e Minima invasività

L'ambiente accogliente, dove i colori caldi degli arredi si integrano alle tecnologie più innovative, riflette la filosofia dell'ambulatorio odontoiatrico orientato alla soddisfazione e alla sicurezza dei pazienti grandi e piccini.

Vogliamo darti delle certezze perchè sappiamo quanto siano importanti

Ti puoi rivolgere a noi con fiducia e potrai aspettarti il massimo risultato ottenibile. I nostri pazienti hanno scelto i nostri ambulatori per questi motivi:

Flessibilità e Disponibilità

Uno dei punti di forza è proprio il lato umano che si respira nelle nostre sedi. Massima flessibilità e disponibilità per i pazienti residenti e anche quelli che provengono da fuori regione.

Preventivi chiari e dettagliati

La pianificazione degli appuntamenti e la scelta del protocollo di guarigione è interamente deciso prima di iniziare, evitando così sorprese o spese impreviste. Trasparenza e condizioni economiche vantaggiose

Tecnologie e innovazione

Siamo un centro odontoiatrico moderno che utilizza tutte le soluzioni tecnologiche migliori per offrire ai nostri pazienti la massima qualità e sicurezza del risultato. Partendo dal primo appuntamento con la tac e opt in sede

Professionalità e competenze

Nei nostri ambulatori non esistono i "tuttologi" la nostra equipe medica è rappresentata da personale qualificato ed esperto, ogni anno vengono svolti corsi di aggiornamento in italia e all'estero.

Personale a disposizione

Ogni paziente verrà gestito in modo sicuro e attento dal nostro personale di supporto, per noi la sicurezza e la salute sono al primo posto, ecco perchè vogliamo che ogni paziente abbia il suo punto di riferimento.

Casistica Clinica a disposizione

Per capire se facciamo al caso tuo, potrai vedere su questo sito alcuni casi clinici significativi, procedure d'avanguardia dall'effetto naturale. Ti basterà cliccare in alto su casi clinici per vedere i nostri risultati.

Nel nostro sito non trovi le risposte che cercavi?

Nessun Problema! potrai tranquillamente chiamare un nostro incaricato ai numeri che trovi qui sotto

Parma: Direttore Sanitario Dott. Davide Righi iscritto Albo Provinciale degli Odontoiatri di PARMA n. 497 - Rivalta: Direttore Sanitario Dott. Marco Elia iscritto all'Albo Provinciale degli Odontoiatri di REGGIO EMILIA n. 464 - Righi Srl - P.IVA: 02812430342