Pulizia impianto dentale: ecco i nostri consigli

COME PULIRE UN IMPIANTO DENTALE? SCOPRI I CONSIGLI E GLI STRUMENTI ADATTI PER UNA CORRETTA IGIENE E MANUTENZIONE

 

Un impianto dentale ben eseguito è una soluzione definitiva al problema della perdita dei denti, ma richiede qualche attenzione particolare. Proprio come per i denti naturali o le protesi tradizionali, la pulizia degli impianti dentali è fondamentale per garantire una corretta manutenzione e preservarli nel tempo. L’igiene quotidiana non dovrebbe essere mai trascurata, per evitare l’accumulo di placca e impedire lo sviluppo di infezioni o infiammazioni intorno alle protesi. Benché le differenze rispetto alle normali operazioni di pulizia dei denti siano minime, ci sono alcuni accorgimenti utili per pulire bene un impianto dentale. Ecco i nostri consigli. 

MANUTENZIONE E PULIZIA DEGLI IMPIANTI DENTALI

L’igiene dopo un impianto dentale è indispensabile a un suo corretto mantenimento nel tempo. La pulizia riguarda sia la parte di impianto che attraversa la gengiva, sia la struttura protesica sovrastante, ovvero i denti artificiali. Già subito dopo l’inserimento, i denti circostanti devono essere puliti accuratamente per evitare che la ferita possa essere contaminata.

Nelle due-tre settimane successive, si consiglia di lavare i denti con uno spazzolino chirurgico morbido, indicato per l’igiene post-operatoria, e di praticare frequenti sciacqui con collutorio specifico o gel a base antimicrobica. Ma anche dopo il periodo di guarigione, la pulizia della protesi dentale fissa non può mai essere trascurata. 

Per prendersi cura degli impianti dentali, occorre spazzolare i denti regolarmente e con la massima cura, per evitare che l’accumulo di placca degeneri in infiammazioni. Queste ultime potrebbero portare alla formazione di tasche intorno agli impianti o alla perimplantite, un’infiammazione molto profonda e dolorosa che può degenerare nella distruzione dell’osso intorno all’impianto.

La corretta pulizia quotidiana, andrebbe sempre unita a visite periodiche di controllo dal dentista (dalle 2 alle 4 volte l’anno) e a sedute di igiene dentale. Per precauzione, ti consigliamo anche una radiografia di controllo almeno una volta l’anno, per valutare lo stato di salute dell’osso intorno agli impianti. 

COME PULIRE GLI IMPIANTI DENTALI: STRUMENTI E PRODOTTI

L’igiene giornaliera degli impianti avviene proprio come quella dei denti naturali. Lavare i denti quando si ha un impianto dentale ti permette di usare gli stessi strumenti: spazzolino elettrico o manuale, meglio se con setole morbide o medie, filo interdentale, collutorio. Esistono, tuttavia, strumenti specifici e particolarmente utili per una pulizia più approfondita delle protesi dentali.

Il tuo dentista saprà consigliarti uno spazzolino per protesi dentali o uno scovolino per impianti dentali, progettati appositamente per la massima igiene anche su superfici irregolari o difficili da raggiungere. Anche l’uso dell’idropulsore può essere utile a garantire un’igiene profonda in tutta la bocca, aiutando a eliminare i residui di cibo più piccoli. 

Ricorda sempre di non trascurare le visite di controllo dal dentista e le sedute di igiene dentale in studio: questo permetterà al tuo dentista di valutare lo stato di salute dell’osso e la stabilità della protesi stessa. 

Fissa un appuntamento presso una delle nostre sedi

Ogni dettaglio si rivolge alla ricerca del benessere del paziente; l'obiettivo è metterlo a proprio agio, dalla sala d'attesa alla poltrona. Nelle sale operative il paziente potrà seguire le fasi del proprio intervento tramite un monitor multiparametrico oppure guardare il proprio canale preferito alla tv.

Massima attenzione e Minima invasività

L'ambiente accogliente, dove i colori caldi degli arredi si integrano alle tecnologie più innovative, riflette la filosofia dell'ambulatorio odontoiatrico orientato alla soddisfazione e alla sicurezza dei pazienti grandi e piccini.

Vogliamo darti delle certezze perchè sappiamo quanto siano importanti

Ti puoi rivolgere a noi con fiducia e potrai aspettarti il massimo risultato ottenibile. I nostri pazienti hanno scelto i nostri ambulatori per questi motivi:

Flessibilità e Disponibilità

Uno dei punti di forza è proprio il lato umano che si respira nelle nostre sedi. Massima flessibilità e disponibilità per i pazienti residenti e anche quelli che provengono da fuori regione.

Preventivi chiari e dettagliati

La pianificazione degli appuntamenti e la scelta del protocollo di guarigione è interamente deciso prima di iniziare, evitando così sorprese o spese impreviste. Trasparenza e condizioni economiche vantaggiose

Tecnologie e innovazione

Siamo un centro odontoiatrico moderno che utilizza tutte le soluzioni tecnologiche migliori per offrire ai nostri pazienti la massima qualità e sicurezza del risultato. Partendo dal primo appuntamento con la tac e opt in sede

Professionalità e competenze

Nei nostri ambulatori non esistono i "tuttologi" la nostra equipe medica è rappresentata da personale qualificato ed esperto, ogni anno vengono svolti corsi di aggiornamento in italia e all'estero.

Personale a disposizione

Ogni paziente verrà gestito in modo sicuro e attento dal nostro personale di supporto, per noi la sicurezza e la salute sono al primo posto, ecco perchè vogliamo che ogni paziente abbia il suo punto di riferimento.

Casistica Clinica a disposizione

Per capire se facciamo al caso tuo, potrai vedere su questo sito alcuni casi clinici significativi, procedure d'avanguardia dall'effetto naturale. Ti basterà cliccare in alto su casi clinici per vedere i nostri risultati.

Nel nostro sito non trovi le risposte che cercavi?

Nessun Problema! potrai tranquillamente chiamare un nostro incaricato ai numeri che trovi qui sotto

Parma: Direttore Sanitario Dott. Davide Righi iscritto Albo Provinciale degli Odontoiatri di PARMA n. 497 - Rivalta: Direttore Sanitario Dott. Marco Elia iscritto all'Albo Provinciale degli Odontoiatri di REGGIO EMILIA n. 464 - Righi Srl - P.IVA: 02812430342